Quantcast

A Piacenza vaccinati all’84,4%. Terza dose, ambulatori di prossimità per over 80

Più informazioni su

Nel piacentino la percentuale di vaccinati rispetto alla popolazione vaccinabile ha raggiunto l’84,4%. Il dato è contenuto nell’ultimo report settimanale diffuso dall’Ausl con i dati sull’andamento dell’epidemia sul territorio. Sono state somministrate complessivamente 433.547 dosi. Gli assistiti con almeno una dose sono 217.648 su una popolazione vaccinabile di 257.934 persone.

“È in programma – fa sapere l’Ausl – l’organizzazione di ambulatori di prossimità, in zone disagiate o di confine, per facilitare le somministrazioni della terza dose nei pazienti over 80, con difficoltà a raggiungere i centri vaccinali: Bettola, Bobbio, Cerignale, Corte Brugnatella, Lugagnano, Monticelli, Morfasso, Nibbiano, Ottone, Pianello e Vernasca”.

Di seguito le opportunità vaccinali sul territorio

PRIMA DOSE – Visto l’aumento di richieste di questi ultimi giorni per le prime dosi – sottolinea l’azienda sanitaria -, è fortemente consigliata la prenotazione dell’appuntamento.

Vaccinazioni in libero accesso: È possibile fare la prima dose vaccinale senza prenotazione. Giorni e orari fruibili sono aggiornati https://www.covidpiacenza.it/prime-date-disponibili-per-prenotare-la-vaccinazione/#Sedute_vaccinali_con_libero_accesso

Vaccinazioni in farmacia: Per persone maggiorenni senza alcun minimo fattore di rischio, è possibile prenotarsi in una delle farmacie provinciali aderenti e già abilitate: https://salute.regione.emilia-romagna.it/vaccinazioni-anti-covid-in-farmacia/farmacie-aderenti

TERZA DOSE
 – Chi è nato nel 1941 e anni precedenti (over 80) e ha ricevuto la somministrazione della seconda dose prima dell’ 19 aprile, può ricevere la dose aggiuntiva. È possibile eseguire la vaccinazione dal proprio medico di famiglia o, in alternativa, prenotare con le seguenti modalità:
– chiamando il numero 800.651.941
– recandosi agli sportelli Cup (elenco su www.ausl.pc.it)
– sul sito www.cupweb.it

È anche possibile presentarsi in libero accesso, nei giorni e negli orari di apertura dei centri vaccinali (www.covidpiacenza.it). Si consiglia comunque la prenotazione, per evitare il rischio di lunghe attese dovute ai maxi afflussi di persone che si sono registrati in questi giorni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.