Quantcast

Ad Agazzano vince “l’altro” Cigalini per 38 voti

Una vittoria sul filo di lana per soli 38 voti. “L’Altra Agazzano” guidata da Maurizio Cigalini dopo cinque anni di minoranza approda alla guida del Comune della Val Luretta. Lo sconfitto è ancora una volta Arrigo Maestri, sostenuto dal centrodestra. I risultati ufficiali dello spoglio indicano per Cigalini 447 voti (45,57 %), secondo Arrigo Maestri 409 voti (41,69) e Dea Deangelis al terzo posto con 125 voti l 12,74 %. (I RISULTATI),

“E’ una grande emozione questa vittoria sul filo – ha commentato il neo sindaco a caldo – con un lista messa in piedi in breve tempo, ma su basi solide: io sono soltanto la punta dell’iceberg, perchè ci ha aiutato tanta gente. Abbiamo raddoppiato i voti conseguiti cinque anni fa e la felicità è tanta. Nei prossimi mesi staremo più vicini ai cittadini e a saremo aperti alla collaborazione di tutti, le porte del comune sono spalancate”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.