Quantcast

Baseball, l’Under 12 del Piacenza manca la finale regionale

Più informazioni su

Ultimo week-end di baseball giocato per il settore giovanile del Piacenza. Sabato l’Under 15 è scesa in campo per un’amichevole contro Codogno nel ricordo di Antonio Righi, allenatore piacentino che in passato aveva lavorato con le giovanili sia biancorosse che lodigiane, stroncato purtroppo dal Covid nella primavera dello scorso anno. Dopo un sentito minuto di raccoglimento le squadre hanno dato vita a sette combattute riprese al termine delle quali a prevalere è stato il Piacenza col punteggio di 20-13.

PIACENZA 5-0-1-1-3-5-5 20

CODOGNO 0-0-1-0-5-2-5 13

Formazione: Lovattini, Mandas, Pancini, Hernandez, Ramirez, Riviera, Mercedes, Sidi, Gerardi, Spinazzè.

UNDER 12 – Domenica a Colorno (Parma) è invece andato in scena ultimo atto della stagione Under 12. Nel concentramento che designava la rappresentante Emilia Ovest alla finale regionale erano qualificate Piacenza, Poviglio (RE) e Crocetta Parma. In apertura i parmensi hanno battuto Poviglio 5-3. A seguire anche i piacentini hanno avuto la meglio sui reggiani (15-6), rendendo l’ultimo incontro con la Crocetta la finalissima di giornata. Come avvenuto già in campionato, i ducali imponevano la loro superiorità sui piacentini imponendosi 14-7 e qualificandosi per l’atto finale di Coppa Emilia a Pianoro (BO) domenica prossima. Questi gli atleti impiegati: Chalas, Agosti, Travaini, Riviera, Achilli, Pancini, Piana, Milani, Quartieri e Bertonazzi.

Per Piacenza comunque ancora una prova più che dignitosa a coronamento di una stagione prodiga di soddisfazioni nel corso della quale la sola Crocetta ha finito per dimostrarsi realmente superiore. Gli allenamenti proseguiranno ora al coperto nella speranza che, diversamente dall’inverno scorso, possa riprendere regolarmente l’attività agonistica indoor a partire da dicembre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.