Quantcast

Carpaneto non dà spazio a Volley Academy (3-0), ma Piacenza è in crescita

Gara tutt’altro che da dimenticare per la VAP/UYBA alla prima trasferta stagionale in Serie C. Nonostante la sconfitta per 3-0 contro la Savi Italo Carpaneto Volley, le ragazze di coach Mineo possono dirsi soddisfatte per la prestazione: la squadra ha infatti ben figurato in fase difensiva e in fase di costruzione dimostrando una buona tecnica.

Il risultato finale ha però dato ragione alle padrone di casa, forti di una superiore qualità tecnica e di una maggiore esperienza.

SAVI ITALO CARPANETO VOLLEY – MPM VAP/UYBA 3-0 (25-13; 25-12; 25-16)

MPM VAP/UYBA: Soragna 2, Obiezewani, Ferrari, Zucchi 8, Mozzi, Magnabosco 3, Polenghi 1, Carini, Ruggeri 2, Paounov, Zlatanov (C) 4, Gazzola (L1), Gionelli (L2). Allenatori: Mineo – Chiodaroli

SAVI ITALO CARPANETO VOLLEY: Cenci 8, Bulla 7, Ghioni 10, Ajolfi, Borella 10, De Micheli, Scapuzzi 4, Badini, Marzolini, Pini 4, Visconti 4, Giarrusso, Ajolfi, Pastrenge (L). Allenatori: Sagliani – Bonini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.