Quantcast

Castelgoffredo troppo forte per la Teco sconfitta in casa 4 a 0

Nella seconda giornata di serie A1 femminile, la Teco Corte Auto Cortemaggiore si arrende in casa contro la corazzata Brunetti Castel Goffredo per 4 a 0. Il Cortemaggiore ha schierato, oltre alle giovani Arianna Barani e Valentina Roncallo, Valentina Sabitova al posto dell’altra russa Natalia Malinina.

Un incontro a senso unico, nel quale ha pesato la prestazione dell’olimpionica rumena Bernadette Szocs, numero 27 del ranking internazionale e tra le più quotate pongiste europee. Sbirciando il tabellini, qualche recriminazione arriva dal possibile 2 a 0 che Sabitova poteva guadagnare proprio sulla Szocs e sul punto sicuramente lasciato per strada dalla Barani, quando sul 2-1 a suo favore non ha utilizzato la migliore condizione mentale e sul 7-5 a suo favore nella prova decisiva.

I parziali:
Valentina Sabitova – Bernadette Szocs 1-3 (10-12, 11-8, 4-11, 7-11)
Valentina Roncallo – Maria Xiao 0-3 (2-11, 7-11, 3-11)
Arianna Barani – Nicole Arlia 2-3 (8-11, 11-6, 11-6, 4-11, 7-11)
Valentina Roncallo Tan Wenling 1-3 (11-8, 9-11, 5-11, 4-11)

GLI ALTRI CAMPIONATI: TUTTE VITTORIE DALLA SERIE C-1 ALLA SERIE D-3 – Oltre alla serie A-1, in campo le altre 5 squadre nei campionati maschili nazionali e regionali: protagonisti i tanti giovani del vivaio magiostrino.

SERIE C-1 girone F
TECO FOODLAB – METALPARMA 5- 2
Dernini Simone , Colombi Francesco , Zaniboni Andrea

SERIE C-2 girone A
TECO FOODLAB A – VITTORINO DA DELTRE 5-1
Minardi Davide, Baroni Dylan, Calarco Pietro

TECO FOODALB B- FORTITUDO BOLOGNA 5-0
Armani Francesco, Armani Lorenzo , Melilli Gabriele

SERIE D-1 giorne A
TECO FOODLAB – S. POLO DI TORRILE 5-2
Ferrini Alessandro, Rossi Nicolas Melilli Francesco , Bragadini Andrea

SERIE D-3 girone A
TECO FOODLAB – AUDAX 5-1
Grandi Luciano , Curti G Luca Rondi Riccardo Benoni Giorgio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.