Quantcast

Collegate le due risse a distanza di poche ore, 25enne denunciato per lesioni aggravate

Sono collegate le due risse che si sono verificate a poche ore di distanza e che hanno coinvolto diverse persone a Piacenza. La polizia ha acquisito gli elementi per mettere in relazione gli episodi violenti accaduti tra sabato sera e domenica in tarda mattinata.

A distanza di poche ore dall’aggressione di sabato sera all’uscita di un bar a Quarto, domenica una nuova accesa lite si era infatti scatenata in strada a barriera Genova a Piacenza. Le indagini della Questura hanno accertato che il presunto aggressore di Quarto, un 25enne di nazionalità egiziana, sarebbe una delle due persone malmenate a Barriera Genova. E’ stato denunciato con l’accusa di lesioni aggravate per aver ferito con un taglierino il suo rivale all’esterno di un locale pubblico di Quarto. Per la seconda rissa si procede invece secondo querela di parte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.