Quantcast

Da tutto il mondo per il corso di medicina in lingua inglese, al via le lezioni ma “non si trovano alloggi” video

Lezioni al via nella Sala degli Arazzi del Collegio Alberoni di Piacenza per il nuovo corso di laurea magistrale in medicina in lingua inglese a ciclo unico dell’Università di Parma.

Un percorso accademico di primo livello che coinvolgerà 100 studenti, molti dei quali giunti a Piacenza da varie parti del mondo. Nella mattinata del 18 ottobre si sono tenute le prime lezioni, per il momento alla presenza di pochi studenti. L’esito del test di ingresso – diverso da quello del corso ‘tradizionale’ di medicina – è stato diffuso solo nei giorni scorsi, e molti ragazzi devono ancora raggiungere la nostra città.

Stamp post su facebook alloggi medicina

Inoltre tra i primi problemi che i giovani fuori sede si stanno trovando ad affrontare c’è quello della ricerca dell’alloggio, in una città storicamente non a vocazione universitaria. Significativo, in tal senso, l’appello di una studentessa su un gruppo Facebook. “Come me – scrive in un post – ci sono tantissimi altri studenti fuori sede che non riescono a trovare nessun appoggio neanche temporaneo, dato il “tutto esaurito”. Ho provato a chiamare anche le agenzie immobiliari, ma senza successo”. La studentessa, in un commento sotto il post, ribadisce come nella sua stessa situazione si trovino “tantissimi ragazzi” “credo almeno una cinquantina”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.