Quantcast

“Date ai bambini della scuola Mazzini l’area verde di piazza Cittadella” La proposta

“Un patto di comunità” per rendere migliore e più fruibile piazza Cittadella, a partire dall’area verde prospiciente alla scuola “Mazzini”. Arriva direttamente dal Secondo Circolo una proposta per provare a trasformare almeno in parte uno spazio urbano da troppo tempo in attesa di adeguata riqualificazione.

Ancora ferma la complicata partita amministrativa del posteggio interrato e del rilancio di un pezzo del centro storico, il Consiglio di Circolo dell’istituto ha ipotizzato nei giorni scorsi di formulare una richiesta precisa all’amministrazione comunale: poter disporre del rettangolo verde davanti alla scuola “Mazzini” per ampliare i propri spazi e creare un’appendice esterna di un cortile troppo angusto. Nel giugno scorso, una classe del “Mazzini”, la quarta A, aveva inviato un vero e proprio progetto al Comune di Piacenza per reinventare il cortile, con tanto di calcoli, misure, un disegno e i costi per riqualificare interamente lo spazio, ora la richiesta è ancora più ambiziosa.

“Insieme al Consiglio – spiega la dirigente Giovanna Solari – abbiamo definito un proposta che invieremo all’amministrazione comunale, vorremmo chiedere di poter utilizzare e gestire l’area verde prospiciente alla scuola in piazza Cittadella per renderla funzionale e allargare così i nostri spazi didattici, vorremmo poterla arredare e trasformare quel prato per renderlo vivo. Diciamo che in questo caso sarebbe la scuola che si apre al territorio e fa qualcosa per la piazza, non pensiamo naturalmente a uno spazio esclusivo ma a un patto di comunità da condividere anche con altri. In passato l’amministrazione ci aveva già concesso di utilizzare il cortile di Palazzo Farnese per le nostre attività esterne, perchè allora non recuperare quel prato oggi senza funzione?”.

Intanto gli alunni della quarta A (oggi quinta A) attendono ancora una risposta dall’amministrazione sul loro progetto di recupero del cortile del “Mazzini” e anche la dirigente spera che l’intervento si compia entro l’anno. “Il Comune ha già avviato lavori migliorativi nelle aree interne, confidiamo che si completino anche nel cortile in tempo”.

scuola Mazzini cortile

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.