Quantcast

Elezioni a Cadeo, Paolo Epifani

Paolo Epifani, 65 anni – Lista Forza Cadeo

Precedenti esperienze amministrative: negli anni 90 sono stato assessore, vice sindaco e sindaco di Cadeo.

Ultimo libro letto: Ho riletto La mente musicale di J.A Sloboda

Il mestiere di sindaco non è facile e spesso poco considerato, che cosa l’ha spinta a candidarsi?
La passione per la politica e la volontà di rappresentare i moderati che si riconoscono in Forza Italia in queste elezioni.

Qual è il progetto a cui tiene di più e che vorrebbe realizzare nei prossimi 5 anni?
La riqualificazione dei controviali Emilia a Fontanafredda, Roveleto e Cadeo. E’ un progetto al quale tengo particolarmente perché darebbe un deciso impulso al commercio locale.

L’esperienza del covid cosa deve far cambiare nelle amministrazioni locali?
Può essere l’occasione per migliorare la nostra qualità della vita e potenziare i momenti di relazione all’interno del proprio territorio.

Favorevole al vaccino obbligatorio o al green pass obbligatorio?
Essendo medico, sono favorevole al vaccino e al green pass, ma non alla loro obbligatorietà salvo esigenze particolari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.