Quantcast

Elezioni a Gropparello, Claudio Ghittoni

Claudio Ghittoni, 70 anni – Lista “Insieme Ghittoni Sindaco”

Precedenti esperienze amministrative: sindaco di Gropparello negli ultimi due mandati, dal 2011.

Ultimo libro letto: Zuleika apre gli occhi, di Guzel’ Jachina

Il mestiere di sindaco non è facile e spesso poco considerato, che cosa l’ha spinta a candidarsi?

Il momento storicamente difficile. Da un lato il covid, ancora presente, che ha determinato il cambio di diverse norme negli ultimi mesi rendendo necessaria continuità nella gestione della macchina amministrativa. Dall’altro le opportunità del Pnrr, per essere colte è necessario un sindaco che si dedichi a tempo pieno al suo Comune.

Qual è il progetto a cui tiene di più e che vorrebbe realizzare nei prossimi 5 anni?

Il recupero urbanistico dell’ex scuola di Sariano a scopi sociali.

L’esperienza del covid cosa deve far cambiare nelle amministrazioni locali?

Ha fatto sentire ancora di più l’esigenza, per noi amministratori, di stare ancora più vicini alla popolazione, perché questa battaglia non si è ancora conclusa. Al tempo stesso ci vuole rigore nel far applicare e rispettare le norme, sia all’interno dell’ente che in altri contesti, come eventi pubblici.

Favorevole al vaccino obbligatorio o al green pass obbligatorio?

Credo che la libertà di ciascuno finisca quando inizia quella degli altri. Come amministrazione abbiamo promosso la campagna vaccinale tra i nostri cittadini. A Gropparello percentuale dei vaccinati è superiore alla media provinciale: 83,7% rispetto all’82,5%. Non sono favorevole al vaccino obbligatorio ma stiamo parlando di salute, quindi penso che chi non si è ancora vaccinato debba farlo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.