Quantcast

Il vaccino arriva a scuola: buona la ‘prima’ al polo di Castelsangiovanni

Il vaccino arriva a scuola: debutto questa mattina al polo di Castelsangiovanni per la nuova fase della campagna vaccinale, avviata dall’Ausl di Piacenza.

All’interno del liceo Volta è stato allestito un ambulatorio, con una stanza dedicata alla somministrazione del vaccino e un’altra per l’attesa post iniezione, con personale sanitario e amministrativo Ausl, in collaborazione con la scuola. L’attività è iniziata alle 13 con una decina di ragazzi, arrivati insieme ai loro genitori, per poi proseguire anche nel pomeriggio, con l’arrivo degli studenti della sede distaccata Raineri – Marcora. “Siamo molto contenti di questa opportunità – commentano alcuni genitori -, sicuramente molto più comoda per noi. Invece di dover pensare alla prenotazione, facciamo tutto qui, in un luogo familiare anche per i nostri figli, che sono anche più tranquilli”.

open day scuola

“Siamo stati contenti di aver collaborato a questa campagna vaccinale – commenta la preside del Volta, Simona Favari -. Abbiamo contribuito nel diffondere il più possibile tutte le informazioni necessarie, sia attraverso mail sia attraverso i docenti, organizzando anche incontri con i rappresentanti di classe degli studenti, per sensibilizzare anche i loro compagni. Abbiamo la percezione che molti nostri studenti, la maggioranza, abbiano già provveduto a vaccinarsi. Quella di oggi è un’opportunità in più. Sappiamo che questo ci aiuta a fare scuola in presenza e a sentirci tutti più sicuri, siamo ben felici se possiamo contribuire in qualche modo”.

Volta Castel San Giovanni vaccino

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.