Quantcast

“Impronte di donna”, una mostra e quattro incontri all’Emporio Solidale

Verrà presentata domenica 24 ottobre, all’Emporio Solidale di Piacenza, la manifestazione “Impronte di donna”, che propone una serie di incontri e iniziative fino alla fine di novembre.

Una iniziativa – nata da un gruppo di volontarie “per riflettere sull’importante ruolo della donna in molti ambiti, dal volontariato all’arte, passando per il lavoro e l’intercultura” – che avrà come filo conduttore una mostra di quadri cuciti, allestita dal gruppo “Creative impronte di donna” e dal titolo “Impronte di pace con la terra”, nella quale sono esposte una ventina di opere realizzate da donne con la tecnica del cucito, che nelle sue varie sfaccettature ha caratterizzato l’operosità femminile in varie epoche e nazioni, all’interno della famiglia e nell’ambito lavorativo.

Tutti gli eventi in programma si svolgeranno i sabati e le domeniche, dal 30 ottobre al 21 novembre, mentre la mostra di quadri cuciti sarà visitabile tutti i fine settimana dalle 15 alle 18. “Si è scelto – spiegano dall’Emporio Solidale – di proporre ogni fine settimana un tema diverso, per poter approfondire l’importante contributo femminile nei diversi ambiti di vita, lasciando spazio alle testimonianze e agli interventi di esperte ed esperti e proponendo momenti di intrattenimento legati al tema”.

LA LOCANDINA CON IL PROGRAMMA COMPLETO

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.