Quantcast

Infortunio sul lavoro in un cantiere a Trevozzo: operaio si taglia il polso

Due infortuni sul lavoro, nella mattinata del 7 ottobre, a Piacenza e Trevozzo, in Alta Valtidone.

Il primo ha visto coinvolto un operaio in una ditta di Borghetto, che ha battuto la testa a seguito di una caduta. In un primo momento era stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso da Parma, ma le sue condizioni si sono rivelate meno gravi del previsto ed è stato trasportato all’ospedale di Piacenza per effettuare i controlli medici. Il secondo infortunio si è verificato invece all’interno del cantiere della scuola materna di Trevozzo: un operaio di 43 anni si è ferito seriamente al polso di una mano, recidendosi l’arteria. Le sue condizioni sono gravi ed è stato trasportato d’urgenza a Piacenza.

In entrambi i casi, oltre ai sanitari del 118, sono intervenuti i carabinieri e i referenti della medicina del lavoro dell’Ausl.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.