Quantcast

Maltempo in arrivo, temporali e forte vento ad inizio settimana. Allerta della Protezione Civile previsioni

Maltempo in arrivo a Piacenza ad inizio settimana.

Secondo quanto riportato nell’ultimo bollettino del Centro Meteo Emilia Romagna, nella seconda parte di lunedì 4 ottobre la nostra Regione sarà interessata da un consistente impulso instabile. L’arrivo della saccatura atlantica sul Mediterraneo – evidenzia il Centro Meteo – sarà difatti anticipato da intensi e umidi flussi meridionali, che favoriranno l’innesco di temporali organizzati e di forte intensità tra Tirreno e Ligure. Questi sistemi tenderanno, già dal tardo pomeriggio e più marcatamente nel corso della sera di lunedì, a risalire verso nord, interessando anche il settore occidentale dell’Emilia Romagna.

Probabili accumuli elevati in poco tempo per l’Appennino delle province di Piacenza, Parma e Reggio Emilia. Si supererà agevolmente la soglia dei 70 mm in 3 ore sul crinale. A fine giornata potranno registrarsi accumuli puntuali prossimi o localmente superiori ai 100 mm, caduti perlopiù nelle ultime 6 ore di giornata. Una situazione di questo tipo sicuramente andrà ad influire sull’incremento idrometrico dei corsi d’acqua montani, nonché potrebbe dar luogo a ruscellamenti e colate detritiche. Sulle pianure e le colline di Piacentino, Parmense e Reggiano la fenomenologia sarà inizialmente più irregolare e tenderà in seguito a divenire diffusa e anche a carattere temporalesco. Nel corso della notte – si legge ancora nel bollettino – verso martedì i rovesci e i temporali si estenderanno gradualmente verso est. Le precipitazioni risulteranno più irregolari, ma comunque intense specie a ridosso dei rilievi. In seguito l’instabilità si attenuerà temporaneamente, prima di un nuovo peggioramento a cavallo tra la sera di martedì e mercoledì 6 ottobre.

ALLERTA METEO ARANCIONE E GIALLA – Forte vento, temporali, fiumi e frane sotto osservazione. Il maltempo in arrivo a Piacenza fa scattare una nuova allerta della Protezione Civile Emilia Romagna.

Per martedì 5 ottobre – si legge nel bollettino regionale -, in particolare nella prima parte della giornata, sulla zona appenninica centro-occidentale della regione e sulle pianure occidentali, sono previste condizioni favorevoli allo sviluppo di temporali forti, con possibili effetti e danni associati. Lungo la catena appenninica sono previsti venti di burrasca forte con possibili rinforzi o raffiche di intensità superiore; sul resto del territorio si prevedono venti di burrasca moderata.

Nello specifico del territorio piacentino, l’allerta è di colore arancione per vento forte sui rilievi, mentre a quote più basse il colore è giallo. Inoltre, allerta gialla per temporali, piene dei fiumi e rischio frane sia nelle aree di montagna che in quelle collinari e di pianura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.