Quantcast

Pallavolo Sangiorgio chiude il precampionato al torneo Mio Volley, in semifinale sfida il Lemen

Più informazioni su

Ultima tappa di una preseason iniziata lo scorso 20 agosto nel ritiro alla località Bellotta di Pontenure, per la formazione piacentina della Pallavolo Sangiorgio, in vista del campionato nazionale di serie B2.

La formazione di coach Matteo Capra parteciperà al torneo Mio Volley di Gossolengo dove incrocerà tre team di categoria superiore. Con la formula classica del quadrangolare l’avversaria della semifinale sarà il Lemen Volley, giovane squadra bergamasca, allenata da coach Atanas Malinov (storico tecnico bulgaro che in passato ha guidato Bergamo in A1) e dalla moglie Kamelia Arsenova. Nel roster sono presente le figlie Emma e Michela, sorelle minori di Lia, alzatrice di Scandicci e della nazionale italiana. Altri punti di forza sono le sorelle Giulia e Sofia Felappi, Giada Agazzi e Ashley Adubea. Le altre formazioni partecipanti sono le padrone di casa del Mio Volley Gossolengo e le brianzole del Busnago Volley Team.

“Questo torneo – spiega coach Matteo Capra – è l’ultimo step prima di iniziare il campionato. Chiaro che anche in questa situazione si ripresentano dei momenti di difficoltà come il livello degli avversari che è stata una costante di tutto il precampionato, infatti abbiamo affrontato quasi sempre avversarie di categoria superiore o pari categoria molto forti e sino ad ora stiamo evolvendo. Si spera che a Gossolengo ci sia un altro step positivo per riuscire ad impattare alla prima di campionato con relativa tranquillità perché sappiamo che il debutto è sempre pieno di incognite”.

Programma

Sabato 9 ottobre: Ore 17, Fumara Miovolley-Busnago, a seguire: SanGiorgio-Lemen Volley.

Domenica 10 ottobre: Ore 15:30, finale 3° posto, a seguire finale 1° posto

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.