Quantcast

Proiezione gratuita “Un giorno, la notte” promossa dall’Unione Ciechi

Giovedì 11 novembre, alle ore 19, presso il cinema Politeama (sala Ritz) in Via San Siro 7 a Piacenza verrà proiettato con entrata gratuita il film dal titolo “Un Giorno La Notte” di Michele Aiello e Michele Cattani, con l’auto-narrazione visiva di Sainey Fatty e l’audiodescrizione di Andrea Pennacchi.

L’evento è organizzato dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti APS di Piacenza con il supporto di CSI (centro sportivo italiano) di Piacenza. L’inizio della proiezione è fissato per le ore 19, ma sarà possibile accedere in sala a partire dalle ore 18 e 30. L’ingresso è possibile solo esibendo il Green Pass; è necessaria la prenotazione, che va fatta via e-mail all’indirizzo: uicpc@uici.it o telefonando al numero 0523 337677 dalle ore 9 alle ore 12 entro martedì 9 novembre 2021, indicando i nominativi degli interessati e un recapito cellulare di riferimento per il tracciamento. Si ricorda che è obbligatorio indossare la mascherina (chirurgica o FFP2) durante l’intera serata. La serata sarà aperta dai saluti dell’Assessore ai servizi sociali Federica Sgorbati del Comune di Piacenza. Al termine della proiezione un componente della produzione sarà disponibile per domande e riflessioni.

“Un Giorno La Notte” è un film biografico sulla vita del ventenne Sainey, arrivato in Italia con la speranza di trovare una soluzione per la Retinite Pigmentosa di cui soffre. Dopo aver scoperto che anche qui non esiste una cura, è deciso a imparare più cose possibili per prepararsi alla cecità. In questo viaggio verso l’oscurità, Sainey incontra un nuovo amico e scopre la passione per un nuovo sport, il baseball. Così decide di filmare la sua storia in prima persona e di mostrare al mondo che bisogna reagire anche contro le difficoltà più grandi, finendo con il coinvolgere lo spettatore in un turbinio di relazioni umane, moti d’animo e conquiste silenziose.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.