Quantcast

Ricerca di una persona scomparsa con droni, anche il Cisom Piacenza all’esercitazione sull’Adda

Più informazioni su

Domenica 19 settembre, presso il fiume Adda, in località Porto nel comune di Albosaggia, si è svolta un’esercitazione del gruppo fluviale CISOM (Corpo italiano di soccorso dell’Ordine di Malta) Lecco-Sondrio, alla quale ha preso parte anche il gruppo CISOM Monza Brianza con la componente sanitaria e il gruppo CISOM Piacenza con i droni.

L’esercitazione consisteva nella ricerca di una persona dispersa con l’ausilio dei droni, il traghettamento in gommone per raggiungere l’infortunato, la verifica delle condizioni fisiche e la simulazione di rianimazione con defibrillatore, con successivo trasferimento su barella spinale fino al gommone, poi riportato sulla sponda opposta dove era presente un’ambulanza per il trasporto del ferito in ospedale. “Facciamo i complimenti a tutti i volontari che hanno dato il meglio di sé per la buona riuscita della giornata – il commento del Cisom – e rivolgiamo un caloroso ringraziamento per la gradita presenza al Dottor Guglielmo Borracci, capo di Gabinetto della Prefettura di Sondrio, a Speziale Luciano Responsabile CCV-SO ed a Valtellina Sub”.

Nella foto, due volontari del Cisom di Piacenza assieme (al centro) Guglielmo Borracci, capo di gabinetto della Prefettura di Sondrio

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.