Quantcast

Tennistavolo, il Reggio Emilia Ferval “piacentino” firma due “maratone” sfortunate

Più informazioni su

Inizia con due sfortunate “maratone” l’avventura del Tennistavolo Reggio Emilia Ferval a trazione piacentina nei campionati nazionali a squadre.

In A1 maschile, il team guidato dal magiostrino Mattia Crotti (tecnico e anche giocatore eventualmente a disposizione in caso di necessità) si è arreso 4-2 a Cagliari contro la Marcozzi in un incontro arrivato all’ultimo turno di servizio della “bella” del sesto e decisivo incontro. In B1 maschile, invece, la seconda squadra reggiana dove militano il piacentino Stefano Ferrini e l’altro magiostrino Luca Ziliani ha ceduto 5-3 a Bagnolo San Vito contro la PaninoLab, principale indiziata alla promozione: a secco Ziliani (doppio ko in tre set contro Sanzio e Margarone), doppietta per Ferrini (a segno contro gli stessi due avversari e vicino al tris cedendo a Capra).

Sabato entrambe le formazioni faranno l’esordio casalingo a Villa Bagno: alle 15 la B1 sfiderà i bresciani del Parva Domus Marco Polo, mentre alle 19,30 l’A1 riceverà la visita dei campioni d’Italia dell’Apuania Carrara.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.