Quantcast

Tre giovani dell’Atletica Piacenza protagonisti con la squadra regionale

Più informazioni su

Nota stampa Atletica Piacenza

C’è anche un po’ di biancorosso nel verde della divisa della squadra regionale dell’Emilia-Romagna che ha gareggiato ai Campionati italiani Cadetti e per Regioni, tenutisi a Parma il weekend del 2 e 3 ottobre. Infatti, tra i tanti ragazzi della Regione, hanno risposto presente all’appello anche Andrea Palazzina, Chiara Sverzellati e Anna Pissarotti, tutti e tre portacolori dell’Atletica Piacenza. Molto brave Anna Pissarotti e Chiara Sverzellati, atlete di Antonio Parrello. La prima ha interpretato molto bene la sua gara sui 300hs, conclusi in batteria con l’eccellente tempo di 48”30. Grazie a questa prestazione, Anna ha saputo aggiudicarsi la finale B, che ha vinto in 47”65. Chiara, figlia d’arte, ha gareggiato negli 80m piani, aggiudicandosi la finale in 10”65, tempo quasi fotocopia a quello poi ottenuto nella seconda fatica, portata a termine in 10”69, valido per la sesta piazza finale. Andrea Palazzina, allenato da Andrea Rinaldi e Mattia Cavazzuti, ha saputo ben difendersi nella dura lotta contro i migliori lanciatori d’Italia: nel lancio del martello Cadetti, il biancorosso ha scagliato il martello a 38,81m.

Prima esperienza nazionale per i tre e grandi emozioni, condite da una bellissima atmosfera di festa tipica del massimo evento nazionale della categoria. L’Atletica Piacenza si riconferma in forma dal punto di vista giovanile, dopo un anno molto difficile per il settore a causa della pandemia globale. Oltre alle tre eccellenti prestazioni, dà grande soddisfazione al sodalizio biancorosso vedere crescere non soltanto i propri atleti, ma anche i propri allenatori.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.