Quantcast

Trova nel fienile due bombe a mano, fatte brillare dai Pontieri

Nella mattinata dell’8 di ottobre, sotto il coordinamento della Prefettura, si sono svolte le operazioni di brillamento di due ordigni bellici da parte del 2° Reggimento Genio Pontieri. Si tratta precisamente di bombe a mano tipo “ananas”, prive di altri elementi identificativi, in pessimo stato di conservazione e presumibilmente risalenti al Secondo Conflitto Mondiale.

Gli ordigni erano stati rinvenuti nel pomeriggio del 5 ottobre da un privato cittadino in un fienile di sua proprietà nel Comune di Lugagnano Val d’Arda (Piacenza); una volta rimossi, sono stati trasportati in sicurezza in un’area dove successivamente sono stati fatti brillare.

Pontiere bomba disinnesco

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.