Quantcast

Volley B1, per la Conad Alsenese l’esordio sarà casalingo contro Imola

Più informazioni su

Prima giornata invertita con un esordio stagionale che diventa casalingo. L’avventura della Conad Alsenese nel campionato di serie B1 femminile (girone D) inizierà dalle mura amiche del palazzetto di Alseno, dove sabato alle 21 la formazione allenata da Enrico Mazzola affronterà la Csi Clai Imola nella prima giornata d’andata. La sfida si sarebbe dovuta giocare in terra romagnola domenica 17 ottobre (in base al calendario provvisorio emanato in estate), ma l’indisponibilità del campo di gioco avversario ha suggerito l’inversione, con il ritorno che si giocherà dunque a Imola il 16 gennaio.

Nel frattempo, la società del presidente Stiliano Faroldi annuncia le modalità per la prenotazione dei biglietti per la partita inaugurale di sabato 16 ottobre contro la stessa Csi Clai. In base alle normative previste e all’omologazione dell’impianto di gioco, per questa partita per i tifosi gialloblù sono disponibili 24 biglietti (costo 5 euro ciascuno). I tagliandi andranno prenotati attraverso un messaggio WhatsApp al numero 320/7485109 indicando nome e cognome tra le ore 10 di domani (mercoledì) e le ore 12 di venerdì, a cui seguirà un messaggio di eventuale conferma da parte della società. Per coloro a cui verrà confermata la prenotazione, sarà possibile ritirare il biglietto sabato a partire dalle ore 20 (fischio d’inizio alle 21). Si ricordano le modalità per l’accesso al palazzetto in base alla normativa anti-Covid 19: possesso di green pass o di tampone dall’esito negativo effettuato entro le 48 ore precedenti l’orario di inizio della gara, mascherina indossata in tribuna e distanziamento interpersonale. Per chi non potesse accedere all’impianto, la partita sarà trasmessa in diretta Facebook sulla pagina Pallavolo Alsenese.

IL CALENDARIO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.