Quantcast

“A Calendasco seconda rata Tari, per errore è inserito il sollecito a pagare la prima”

Più informazioni su

In questi giorni nel Comune di Calendasco è in fase di consegna, da parte di Iren, la seconda rata della tassa rifiuti Tari per l’anno 2021. Lo comunica Iren in una nota. I contribuenti sono tenuti a pagarla entro il prossimo 2 dicembre utilizzando il modello F24 allegato. Per un disguido tecnico – fa sapere l’azienda – ogni bolletta emessa riporta in prima pagina un messaggio di sollecito anche per il pagamento della prima rata.

Chi ha già provveduto a saldarla non deve ovviamente considerare il sollecito ricevuto. Chi invece non ha ancora effettuato tale versamento relativo al primo semestre dell’anno, che aveva scadenza 30 settembre, è tenuto a provvedere utilizzando il modello F24 allegato a quel documento. Eventuali copie della bolletta della prima rata, in caso di smarrimento, possono essere richieste al numero verde 800 969696 tutti i giorni dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8 alle ore 18 e il Sabato dalle ore 8 alle ore 13 oppure all’indirizzo e-mail: servizioclientitari@gruppoiren.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.