Quantcast

“Il suolo vale”, il 13 iniziativa contro il consumo di suolo a Calendasco

Logistica e consumo di suolo, il Comune di Calendasco ha fatto una scelta diversa rispetto ad altre amministrazioni, come è noto.

Di questo si parlerà sabato 13 novembre alle 10, nel capannone Rita Atria, con l’evento “Il suolo vale”. “A luglio abbiamo deciso di dare uno stop alla logistica, un intervento da 243mila metri quadrati nelle frazioni Malpaga e Torri – spiega il sindaco Filippo Zangrandi -, ora vogliamo coinvolgere i cittadini nella nostra decisione. Sappiamo che è stato presentato un ricorso, da parte di uno dei proprietari dei terreni, ma siamo fiduciosi dell’esito per noi positivo di questa controversia. Il nostro è stato un percorso serio, con il supporto della Regione”.

Tra gli ospiti dell’incontro di sabato, moderato dalla giornalista Antonella Lenti, ci saranno altri amministratori che hanno assunto decisioni analoghe, come Isabella Conti, sindaco di San Lazzaro di Savena, Michele Alinovi, assessore del Comune di Parma. Interviene anche Paolo Pileri, docente del politecnico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.