Quantcast

Mercato Fivi, edizione da record: 20mila visitatori a Piacenza Expo foto

Si è chiusa la tre giorni del Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti, con l’entusiasmo di un grande successo. Un confronto con il pubblico che ha avuto modo di conoscere e assaggiare i vini dei Vignaioli Indipendenti, custodi di un mondo autentico, che inizia al di sotto della vigna. “Tutto parte dalla terra – commenta il Vignaiolo dell’anno Ampelio Bucci -. Il vino è espressione del suolo dove le viti affondano le loro radici. Ora tutti parlano della terra, ma la FIVI è stata la prima a farlo, tanti anni fa. La FIVI è un’associazione nata dal basso, che con umiltà ha reso importante l’autenticità”. Una percezione che si ritrova assaggiando i vini dei Vignaioli Indipendenti e che ha reso questa manifestazione un evento di interesse nazionale, con un grande coinvolgimento del pubblico.

“Come ha detto Ampelio noi Vignaioli siamo le radici della vigna – sottolinea Matilde Poggi, Presidente FIVI – ognuno può guardare al territorio dove vive e vedere quali sono i problemi da risolvere. Poi ci sono i delegati che sono come la pianta e il consiglio che si adopera per la salute di tutto il vigneto. Ciascuno partecipa all’interno dell’associazione, in modi diversi, come in una democrazia partecipata. Perché ciascuno di noi è la FIVI”. Fondamentale per la riuscita dell’evento è da sempre la collaborazione con Piacenza Expo, che grazie all’organizzazione e suddivisione degli spazi anche quest’anno ha permesso alla manifestazione di svolgersi in sicurezza. “Ottimi i dati dell’affluenza che confermano 20.000 presenze (la precedente edizione si era fermata a 18mila, ndr) sulle tre giornate – dichiara Giuseppe Cavalli, Amministratore Unico di Piacenza Expo – con particolare rilievo del lunedì che ha confermato l’importanza strategica della manifestazione anche per il canale Ho.Re.Ca e gli operatori di settore. La sinergia con FIVI è la carta vincente di un mercato di successo”.

Appuntamento il 26, 27 e 28 novembre 2022 per l’undicesima edizione del Mercato dei Vini di Piacenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.