Quantcast

Piace, trasferta complicata contro l’Albinoleffe “Classifica corta, i punti contano”

Cerca un nuovo cambio di passo il Piacenza, che lunedì pomeriggio (ore 14.30) affronta una complicata trasferta sul campo dell’Albinoleffe. I biancorossi, apparsi in netta ripresa dopo una serie di buone prestazioni, hanno fatto più di un passo indietro nelle ultime due gare, culminate con altrettante sconfitte, nelle quali la squadra è apparsa in difficoltà, evanescente in attacco e con qualche distrazione difensiva. Il prossimo impegno non sarà dei più semplici: l’Albinoleffe staziona nella parte alta della classifica e arriva da tre risultati utili consecutivi, anche se, al pari dei biancorossi, è reduce dal ko in Coppa Italia.

“La classifica è corta, è importante fare punti – sottolinea alla vigilia Scazzola, che dovrà sopperire all’importante assenza di Cesarini -. L’Albinoleffe nelle ultime stagioni ha sempre fatto campionati di alta classifica, la squadra è la stessa che lo scorso anno ha perso la semifinale playoff: sicuramente sarà una partita difficile, dovremo fare una gara alla pari di quelle con Juventus Under 23, Pro Vercelli e Renate, perché l’avversario è complicato”. “La squadra sta bene – spiega il tecnico -, sicuramente in Coppa Italia non abbiamo fatto la partita ottimale per passare il turno e di questo siamo dispiaciuti, perche ci tenevamo; dobbiamo però voltare pagina e capire gli errori commessi, lunedì servirà una prestazione che ci permetta di potercela giocare. Dovremo adattarci in fretta al campo ed essere bravi soprattutto nell’atteggiamento”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.