Quantcast

Rifiuti ingombranti: Iren attiva il servizio online per la prenotazione del ritiro a domicilio

Novità per i cittadini che vogliano smaltire vecchi elettrodomestici, armadi, divani, materassi, mobili e, in genere, rifiuti ingombranti di origine domestica.

Sul portale https://servizi.irenambiente.it – dedicato ai servizi ambientali – è stato attivato il servizio online di prenotazione del ritiro a domicilio. Chiunque abbia un rifiuto ingombrante da smaltire ed è impossibilitato a portarlo nei centri di raccolta presenti sul territorio, può scegliere ora la prenotazione collegandosi al portale https://servizi.irenambiente.it cliccando sull’icona “Rifiuti Ingombranti”. Selezionando il comune nel quale è disponibile il servizio, si inseriscono i dati anagrafici oltre all’elenco dei materiali da raccogliere. A quel punto sarà possibile scegliere dal calendario proposto la giornata in cui esporre i rifiuti. L’esposizione dovrà avvenire entro le ore otto della data selezionata su fronte strada apponendo un cartello con l’indicazione “per Iren”. Per il servizio di ritiro a domicilio non è prevista la corresponsione di alcun onere aggiuntivo.

EMERGENZA COVID-19 – Il rifiuto ingombrante non deve essere stato, negli ultimi 15 gg, in contatto nello stesso appartamento o abitazione con persona positiva o in isolamento fiduciario o precauzionale. Nel caso in cui la condizione sopra riportata non sia confermata, non è possibile procedere con la prenotazione on-line. In caso di dubbio, contattare il Numero Verde di Iren Ambiente 800 212607.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.