Quantcast

“A Natale scegli di comprare sotto casa”. Anche in città la campagna di Confcommercio

Più informazioni su

“A Natale scegli di vivere la tua città, scegli di comprare sotto casa”: approda anche a Piacenza la nuova campagna social di Confcommercio per promuovere, in occasione delle feste, gli acquisti nei negozi di vicinato e nelle botteghe di quartiere. La campagna nazionale, che viaggia nei canali del web con lo slogan (con tanto di hashtag) “#ComproSottoCasa perché mi sento a casa”, è nata lo scorso anno per sostenere il commercio locale e aiutare a superare l’emergenza Coronavirus, supportando in questo modo le attività “che mantengono vivo il tessuto sociale delle città, garantendo servizi e occupazione oltre al presidio e alla vivibilità dei centri storici”.

Lo spot, con un accattivante sottofondo jazz, è stato rilanciato in questi giorni da Confcommercio Piacenza sulle proprie “vetrine virtuali”, affiancandosi alle varie attività di promozione avviate nella provincia dall’associazione di categoria. “A lungo abbiamo sperato che questo Natale avrebbe archiviato definitivamente l’emergenza sanitaria legata alla pandemia, aprendo finalmente la strada a un 2022 di certezze, lavoro e serenità – commenta Raffaele Chiappa, presidente di Confcommercio Piacenza -. Purtroppo la recrudescenza della pandemia, gli effetti dell’inflazione e le incognite che gravano sul futuro prossimo ci costringono a una doverosa prudenza. Questo però non deve farci rinunciare al desiderio di trascorrere un Natale fatto anche di normalità, di tradizione e di vicinanza con le persone che amiamo”.

Da qui la realizzazione dello spot, un breve filmato che vede proprio i commercianti come ideali protagonisti di un Natale incentrato innanzitutto sulle relazioni umane. “Lo spot è imperniato sui concetti di comodità, bellezza, sicurezza, accoglienza e fiducia – sottolinea Chiappa -. Sono gli stessi valori che ritroviamo quotidianamente nei negozi, nella speranza di far rivivere le città e di diffondere il calore della socialità”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.