Quantcast

Cadeo accoglie i nuovi nati, “bebè bag” di benvenuto alle famiglie

Più informazioni su

“Ci tenevamo a conoscervi”: così Marica Toma, sindaca di Cadeo, ha accolto in Municipio – attraverso l’iniziativa “Benvenati” – i bimbi nati nel 2020 e accolti in Comune solo a novembre, causa restrizioni dell’emergenza sanitaria. “Per tre sabati consecutivi abbiamo dato appuntamento ai neogenitori in Municipio; i bimbi sono stati accolti in Sala Consiliare divisi in tre gruppi a causa dell’emergenza sanitaria ancora in corso.- spiega Toma -. A tutte le famiglie invitate è stata  consegnata una “bebè bag” di benvenuto che raccoglie omaggi, sconti e promozioni commerciali”

L’iniziativa si è avvalsa della preziosa collaborazione di associazioni ed esercizi commerciali del territorio comunale, che aderendo all’iniziativa hanno messo a disposizione prodotti o buoni sconto destinati all’acquisto di materiale per la prima infanzia. A favore delle famiglie non solo una mattina di festa e la tradizionale foto ricordo, ma anche concreti aiuti economici. “Oltre all’assegno di maternità INPS erogato per le madri disoccupate, a Cadeo è possibile richiedere il voucher per accedere ai servizi educativi prima infanzia e quello dei centri estivi – conclude Toma -. Senza scordare l’assegno per nuclei familiari con almeno 3 figli e il bando utenze domestiche”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.