Quantcast

Orientamento scolastico al Marconi con Isii Group “Ottime opportunità per il lavoro e per l’università” foto

Più informazioni su

Orientamento scolastico all’istituto Marconi di Piacenza con Isii Group, associazione di ex studenti molto attiva nell’aiutare i ragazzi a riconoscere la propria strada, e raggiungere così un proficuo inserimento nel mondo del lavoro. Nella mattina del 7 dicembre, in aula Magna, si è tenuto un incontro dedicato agli studenti di seconda superiore, alle prese con la scelta del triennio. Un appuntamento al quale ha preso parte anche Confindustria, rappresentata dal direttore Luca Groppi. “E’ ormai strutturale – ha spiegato – la carenza nelle nostre aziende di manodopera tecnica, per questo siamo presenti nelle scuole con l’obiettivo di raccontare ai ragazzi e alle famiglie di raccontare qual è il mondo produttivo al di fuori della scuola per consentire di fare scelte più consapevoli possibili”.

Ed è proprio questo l’obiettivo della giornata, ricorda Gianluca Andrina, presidente di Isii Group. “Assistiamo la scuola per orientare i ragazzi, per aiutarli a scegliere la migliore disciplina per il futuro anche in base al mercato del lavoro nel piacentino; vogliamo far capire che la scelta dell’istituto tecnico industriale porta a ottimi sbocchi, sia per il lavoro che per il percorso accademico. La nostra attività sta dando buoni frutti, perchè sono in costante aumento gli iscritti all’Isii”. Aspetto sottolineato anche da Maurizio Pavesi, ex docente all’Isii per 28 anni e fondatore, quattro anni fa, del gruppo di ex allievi. “Il nostro compito è quello di aiutare la scuola nella didattica e nela conoscenza del territorio”. “Questo è un orientamento molto concreto per fornire ai ragazzi opportunità reali e sperimentare le competenze sul campo con la collaborazione degli operatori economici del territorio – conclude la preside dell’Isii Marconi, Adriana Santoro -. La scuola incentra il suo lavoro didattico per dare agli studenti competenze necessarie per inserirsi nel mondo del lavoro in maniera celere. Il mondo del lavoro richiede in maniera crescente le figure che escono dai nostri percorsi scolastici, manutentori, operatori tecnici dei vari settori. Riteniamo che chi sceglie l’Isii sia particolarmente fortunato”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.