Quantcast

Passo falso del Piacenza, il Lecco sbanca il Garilli (0-1)

SERIE C – 17^ GIORNATA

PIACENZA – LECCO 0-1

(60′ Celjak)

Passo falso del Piacenza, che cade al Garilli davanti al Lecco al termine di una prestazione decisamente incolore. I lombardi, guidati dall’ex tecnico biancorosso De Paola, tornano alla vittoria dopo due mesi imponendosi di misura grazie ad una rete nella ripresa di Celjak. Il tutto nel contesto di una partita mai decollata, assai poco spettacolare e per lunghi tratti noiosa. Passo indietro rispetto alle ultime convincenti prove per i biancorossi, raggiunti proprio dal Lecco a quota 20 in classifica.

LA PARTITA – Scazzola deve rinunciare agli infortunati Cesarini e Gonzi, in difesa parte Tafa dal primo minuto, sull’esterno c’è Giordano, in avanti conferma per la coppia Rabbi-Raicevic. Gara bloccata nel primo tempo e povera di emozioni: basti pensare che la prima (e unica) conclusione del Piacenza arriva al 33’ con Rabbi, che calcia da posizione defilata senza impensierire Pissardo. Scazzola alla mezz’ora perde Corbari per infortunio, al suo posto De Grazia. Dall’altra parte l’unico brivido per Pratelli arriva da una girata in area di Petrovic, che si spegne di poco a lato. Scazzola cambia a inizio ripresa e manda in campo Dubickas per Rabbi. La gara resta in totale equilibrio, ma allo scoccare dell’ora di gioco ecco la giocata che fa saltare il banco: Battistini, sugli sviluppi di un corner, lavora un bel pallone in area e mette al centro dove Celjak da due passi non ha difficoltà a battere Pratelli. Sarà il gol partita. Scazzola manda in campo Bobb e Lamesta (entrerà anche Burgio), i suoi provano a prendere in mano la partita, ma di vere occasioni neppure l’ombra con gli ospiti che non hanno problemi a controllare le sortite biancorosse portando a casa tre punti importanti.

Il Piacenza dovrà invece subito voltare pagina: domenica prossima trasferta sul campo della Feralpisalò.

VIDEO – LE PAROLE DI SCAZZOLA A FINE GARA

LA CRONACA

Triplice fischio: Lecco batte Piacenza 1-0

90′ – Tre minuti di recupero

87′ – Occasione per Masini, che entra in area, supera Marchi, ma viene chiuso dal ritorno di Bobb

75′ – Conclusione da fuori area di Giordano, ampiamente a lato. Subito dopo lo stesso Giordano lascia il campo sostituito da Burgio

70′ – Lamesta mette al centro per Dubickas che non riesce a girare verso la porta

64′ – Nel Piacenza fuori Marino e Tafa, dentro Bobb e Lamesta. Nel Lecco Galli e Mastroianni prendono il posto di Giudici e Petrovic

60′ – Lecco in vantaggio: bella giocata in area di Battistini, palla al centro per Celjak che da due passi batte Pratelli

Via alla ripresa: nel Piacenza dentro Dubickas per Rabbi

Tutto pronto per la ripresa

Fine primo tempo: poche emozioni al Garilli, 0-0

45′ – Un minuto di recupero

34′ – Merli Sala colpisce di testa su calcio d’angolo ma non inquadra la porta

33′ – Parisi in verticale per Rabbi, che calcia da posizione defilata: nessun problema per Pissardo

30′ – Non ce la fa Corbari, al suo posto De Grazia

26′ – Petrovic controlla di petto e tenta la girata in area, pallone a lato

24′ – Cross di Parisi dalla destra, Corbari anticipato sul primo palo

20′ – Problemi per Corbari che resta a terra dopo uno scontro, dopo l’assistenza dei sanitari rientra in campo

17′ – Punizione insidiosa di Iocolano dalla sinistra, esce di pugno Pratelli e allontana

10′ – Gara ancora bloccata al Garilli, nulla da segnalare

2′ – Subito un cartellino giallo, ammonito Giudici

Via alla gara, palla al Piacenza

Squadre in campo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.