Quantcast

Sale ancora l’incidenza, ma l’Emilia resta in zona bianca. Donini “Vaccinatevi”

Più informazioni su

Covid, questi i dati relativi all’Emilia-Romagna validati dal ministero della Salute questa settimana: l’Rt regionale è di 1,15 (invariato rispetto alla scorsa settimana), l’incidenza dei nuovi casi sale a 380,2 ogni 100mila abitanti (rispetto a 292/100mila), l’occupazione dei posti letti Covid ordinari è al 12% (dall’11%) e quella dei posti letto nelle terapie intensive al 11% (dal 10%).

L’Emilia-Romagna si conferma quindi in zona bianca: il passaggio di colore al giallo è infatti determinato dal superamento contemporaneo della soglia di sicurezza prevista per gli ultimi tre parametri, e cioè 50/100mila l’incidenza, 15% l’occupazione dei reparti Covid, 10% quella delle terapie intensive.

L’ASSESSORE DONINI “VACCINATEVI” – “Sento molti dire “siamo messi come l’anno scorso”, e mi corre l’obbligo di smentirli: no, non siamo messi come l’anno scorso”. Lo scrive su Facebook l’assessore regionale alla Salute Raffaele Donini, che spiega: “Il 22 dicembre 2020, dopo due mesi di coprifuoco, cinema/teatri/palestre chiuse e sistema a zone, in Emilia-Romagna c’erano 2.891 ricoverati nei reparti Covid, contro i 1.109 di oggi: il calo è stato di oltre il 60%. Quasi dimezzate le terapie intensive: erano 210 i ricoveri, sono 107 quest’anno. Questo senza chiusure, senza cene solo d’asporto, senza coprifuoco e con una variante che è molto, ma molto più contagiosa del virus originale. E la spiegazione è una sola: vaccini”.

“Per cui rinnovo ancora una volta l’appello, e vi chiedo di divulgarlo il più possibile anche voi: vaccinatevi! Potete farlo anche domani se volete: grazie ai nostri straordinari operatori sanitari, siamo aperti pure a Natale”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.