Quantcast

Albo dei Cittadini attivi volontari, entro il 28 febbraio le nuove iscrizioni per l’anno 2022

E’ on line sul sito www.comune.piacenza.it, con evidenza in home page, l’avviso di iscrizione all’Albo dei cittadini attivi volontari per il 2022. Le richieste di nuova adesione dovranno pervenire entro e non oltre il 28 febbraio prossimo, ricordando che l’iscrizione già effettuata per il 2021 è automaticamente valida anche per l’anno successivo. Chi è interessato dovrà presentare domanda di iscrizione esclusivamente attraverso lo sportello telematico accedendo mediante le credenziali Spid e compilando il relativo modulo online. Solo in casi eccezionali, domande e relativi allegati possono essere inviati  via email all’indirizzo di posta elettronica certificata   protocollo.generale@cert.comune.piacenza.it oppure consegnati in formato cartaceo all’ufficio Partecipazione in piazza Cavalli 2. Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a: partecipazione@comune.piacenza.it.

“Ringrazio di cuore – sottolinea l’assessore alla Partecipazione, Luca Zandonella – quanti vorranno mettere le proprie competenze e attitudini a servizio della comunità, garantendo un sostegno prezioso all’Amministrazione comunale, nelle tante modalità differenti possibili. A titolo di esempio, si può dare un aiuto in tanti ambiti diversi, da quello culturale agli interventi di piccola manutenzione e cura delle aree verdi, sino al supporto nella gestione di strutture pubbliche. Ricordo che è importante finalizzare l’iscrizione in quanto si viene in automatico assicurati durante lo svolgimento delle attività”.

Possono presentare domanda i cittadini residenti o domiciliati a Piacenza, coloro che lavorano o studiano sul territorio urbano, nonché le associazioni con almeno dieci associati, con sede (anche se decentrata) nel territorio del Comune di Piacenza e che svolgono attività associativa a favore della comunità piacentina da almeno sei mesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.