Quantcast

Causa incidente e scappa abbandonando l’auto, fermato dai carabinieri

Causa incidente e scappa abbandonando l’auto, fermato dai carabinieri. Poco prima della mezzanotte del 23 gennaio, lungo la provinciale di Agazzano, un Suv bianco avrebbe urtato un’altra macchina, sulla quale stavano viaggiando due ragazzi, per poi danneggiare anche il distributore Eni alle porte di Gragnano Trebbiense.

Il conducente del Suv si sarebbe allontanato dal luogo dell’incidente, abbandonando la propria auto. I carabinieri delle stazioni di Agazzano e San Nicolò, giunti sul posto, lo hanno poi individuato e fermato nel corso della notte. L’uomo sarà processato per direttissima e dovrà rispondere anche di omissione di soccorso. I due giovani a bordo dell’auto ‘speronata’ infatti sono rimasti feriti nello scontro e sono stati trasportati in ospedale per accertamenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.