Quantcast

Ciclismo giovanile VO2 Team Pink, sei “panterine” per la formazione Donne Esordienti

Sei “panterine”, con quattro conferme e due volti nuovi. Sono queste le coordinate 2022 per la formazione Donne Esordienti del Ciclismo giovanile VO2 Team Pink, con la società del presidente Massimo Arnesano che concentra gli sforzi sul vivaio (che contempla anche le Allieve) sempre a braccetto con il VO2 Team Pink (presidente Gian Luca Andrina), impegnato con la formazione Donne Juniores oltre ad avere un’atleta (Elisa Tonelli) nella categoria Under 23.

Nella categoria più giovane d’età, ci sarà una forte impronta di continuità: confermati i direttori sportivi Vincenzo Alongi e Mario Ferrari e quattro delle sei atlete, tutte al secondo anno in categoria (classe 2008): si tratta delle gemelle pavesi Paola e Michela Zucca, della reggiana Giulia Casubolo e dalla parmigiana Asia Baistrocchi. Dal Cavriago, invece, arrivano le new entry Serena Zannoni e Sara Veneri.

“Abbiamo puntato – spiegano i direttori sportivi Alongi e Ferrari – sulla continuità del percorso intrapreso lo scorso anno. Avere sei atlete tutte del secondo anno è stata una scelta che va in questa direzione, contando anche che c’erano poche ex G6 che passavano di categoria sul territorio e considerando anche le difficoltà logistiche per gli allenamenti. Dal Cavriago sono arrivate due ragazze, Sara e Serena, che hanno centrato qualche piazzamento nel 2021. Le atlete che erano con noi nello scorso anno hanno avuto un miglioramento costante nell’arco della stagione, con Giulia Casubolo in top ten in alcune occasioni. Il 2022? Credo che la squadra abbia la possibilità di disputare una buona stagione con più frecce”.

La rosa Donne Esordienti 2022 del Ciclismo giovanile VO2 Team Pink:

Secondo anno (2008): Paola Zucca (confermata), Michela Zucca (confermata), Giulia Casubolo (confermata), Asia Baistrocchi (confermata), Serena Zannoni (dal Cavriago), Sara Veneri (dal Cavriago)

Direttori sportivi: Vincenzo Alongi, Mario Ferrari (confermati).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.