Quantcast

Due persone soccorse grazie alla rete di vicinato e alla polizia locale in Valnure

Nella stessa giornata si sono registrati due interventi effettuati dalla Polizia Locale dell’Unione Valnure Valchero, di concerto con le realtà di soccorso persona.

Il primo episodio è avvenuto a Vigolzone, dove era segnalata una donna nella propria abitazione che non rispondeva più alle richieste dei parenti; gli stessi, allarmati, hanno richiesto l’intervento dei soccorsi e sul posto si sono portati la Polizia Locale, la Pubblica Assistenza Valnure e due squadre dei Vigili del Fuoco di Piacenza, riuscite ad aprire la porta blindata consentendo così al soccorso sanitario di intervenire. La donna era riversa sul pavimento perchè non riusciva più ad alzarsi; le sue condizioni non sono apparse gravi, i sanitari hanno effettuato gli accertamenti del caso. Grazie alla segnalazione dei parenti alla Polizia Locale che ha attivato la rete dei soccorsi, l’episodio ha avuto un lieto fine. Anche a Podenzano sono stati alcuni cittadini a segnalare la presenza in strada di un uomo che non si reggeva in piedi; subito si è attivata la rete dei soccorsi, a partire dalla Pubblica Assistenza San Giorgio con il successivo intervento della Polizia Locale, che ha consentito di portare una pronta assistenza; l’uomo, che ha rifiutato ogni cura, è stato comunque accompagnato a casa dagli agenti, i quali hanno anche verificato le condizioni di vivibilità dell’appartamento.

In entrambi i casi, è naturale evidenziare la rete di vicinato e di soccorso che si concretizza in Valnure; i cittadini segnalano problemi ed emergenze, si prendono cura dei problemi del vicinato e la rete del soccorso interviene tempestivamente per soccorrere chi è in difficoltà.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.