Quantcast

Green Pass che non arriva, online nuovo portale per la verifica dei dati

Più informazioni su

Per potenziare l’assistenza ai cittadini che stanno affrontando problemi legati alla mancata emissione del Green Pass, da questo pomeriggio l’Azienda Usl di Piacenza mette a disposizione un nuovo servizio. Com’è noto, il documento digitale è generato dal Ministero della Salute, sulla base di dati che vengono trasmessi dalle aziende sanitarie. Per “raccogliere e rendere più fluida la gestione delle segnalazioni dei cittadini“, sulla home page del sito www.ausl.pc.it è possibile accedere a un portale dedicato alla verifica dei dati per l’emissione del Green Pass: http://www.ausl.pc.it/greenpass_verifica/ è lo specifico link alla pagina.

La persona che non ha ricevuto la certificazione verde potrà quindi accedere al servizio on line e inserire informazioni e documenti. Attraverso il portale, gli operatori Ausl potranno verificare i dati attualmente in possesso dell’Azienda, confrontarli ed eventualmente integrarli con quelli forniti dal cittadino, per poi inviarli correttamente al Ministero per l’emissione del Green Pass. Il nuovo portale permette inoltre a una persona di richiedere la convalida delle vaccinazioni effettuate all’estero. Anche in questo caso, il cittadino potrà inviare i documenti che attestano le somministrazioni già fatte per richiederne la convalida.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.