Quantcast

I Lyons in emergenza sul campo del Valorugby Emilia

Più informazioni su

Dopo quasi due mesi Sitav Rugby Lyons prova a tornare in campo con l’intenzione di riprendere da dove aveva lasciato il proprio cammino in Peroni TOP10. Nell’ultima partita ufficiale disputata i Leoni avevano superato il Calvisano al termine di una dura battaglia, proiettandosi addirittura in zona playoff. Ora, dopo due sfide di Coppa Italia annullate a causa di positività nel gruppo squadra, i Leoni si trovano davanti al duro ostacolo del Valorugby Emilia secondo in classifica. Sotto le luci del “Mirabello” di Reggio Emilia, alle ore 19,40 di venerdì sera, gli uomini di Garcia cercheranno di lanciare il cuore oltre l’ostacolo e sfidare i Diavoli reggiani, già affrontati in due occasioni in questa stagione. Nella sfida di andata i Lyons destarono un ottima impressione, portando a casa un punto di bonus difensivo dopo avere a lungo condotto l’incontro con il vantaggio nel punteggio.

Lo spirito battagliero sicuramente non manca agli uomini di Gonzalo Garcia, che hanno più volte dimostrato di avere la mentalità per compiere imprese insperate come nelle vittorie su Calvisano e Rovigo. Per impensierire il Valorugby Emilia i bianconeri dovranno dare fondo alle proprie risorse, visto il percorso di avvicinamento alla partita per nulla facile affrontato dalla squadra. Coach Gonzalo Garcia che ci ha spiegato le difficoltà del momento e lo stato di forma dei suoi uomini: “Stiamo passando un periodo molto difficile, non ci era mai capitato di dover chiedere un rinvio per positività in squadra, e quando sembrava che stessimo uscendo dal periodo più difficile il Covid ci ha colpito di nuovo. Venerdì sera dovremo fare a meno di giocatori importanti come Ledesma, Portillo e Janse van Rensburg, che sono in quarantena. Queste difficoltà hanno inficiato sulla qualità del lavoro sul campo, ma sono comunque soddisfatto perchè i ragazzi hanno dimostrato di avere voglia e determinazione, dando il massimo in ogni allenamento nonostante le difficoltà. Questo è l’atteggiamento giusto che dobbiamo portare in campo per proseguire al meglio la nostra stagione, a partire dalla sfida di sabato in cui l’obiettivo è di riprendere ritmo partita. Dopo quasi due mesi senza scendere in campo ci vorrà del tempo, ma vogliamo migliorare il nostro stato di forma in vista della seconda parte di campionato”.

Una sfida in cui i Lyons vogliono tornare a marciare e riprendere ritmo partita. La sfida non sarà assolutamente facile vista la qualità dell’avversario e le assenze di alcuni elementi chiave, ma questi bianconeri sanno stupire. Appuntamento per le ore 19,40 di venerdì 28  gennaio allo Stadio “Mirabello” di Reggio Emilia per un sempre molto sentito Derby Emiliano. Due società vicine, due squadre che sono abituate a incontrarsi e che sanno regalare partite piacevoli. La partita sarà trasmessa in diretta su RAI Sport, canale 57 del digitale terrestre e sulla pagina Facebook di Federazione Italiana Rugby.

Sitav Rugby Lyons: Filizzola; Boreri, Conti, Bruno (cap), Via A; Via G, Fontana; Cissè, Bance, Moretto; Salvetti, Cemicetti; Salerno, Rollero, Acosta. A disp: Cocchiaro, Minervino, Aloè, Lekic, Borghi, Biffi, Forte, Cuminetti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.