Quantcast

Impatto covid sulla sanità: ambulatori sospesi e diminuzione degli interventi chirurgici

Se il numero dei contagi in calo può far tirare un sospiro di sollievo, resta però alta la pressione sulla struttura sanitaria, sia per quanto riguarda la gestione di tamponi e vaccinazioni, sia per l’incremento dei ricoveri di pazienti positivi – 190 nell’ultima settimana. L’Ausl ha quindi deciso di rimodulare la propria attività, come ha spiegato il direttore generale Luca Baldino nel fare il punto della situazione rispetto all’ultima settimana.

“Per permettere all’Azienda di potenziare l’attività vaccinale con la disponibilità oraria dei professionisti sanitari, a partire da lunedì 17 gennaio si è proceduto con la sospensione di alcune prestazioni di specialistica ambulatoriale di odontoiatria, medicina dello sport, ecografia, ortopedia erogate da personale convenzionato – dice -, così come con la rimodulazione delle attività ambulatoriali di dermatologia, oculistica, terapia del dolore e la sospensione temporanea dell’attività di alcuni punti prelievo territoriali”.

Per fronteggiare l’aumento di ricoveri di pazienti covid positivi, l’Azienda ha temporaneamente diminuito di 7 slot operatori (su 55 interventi) l’attività settimanale del comparto operatorio dell’Ospedale di Piacenza. “Riduzioni che riguardano esclusivamente prestazioni da eseguire senza priorità e per ora limitate alle prossime 3-4 settimane, compatibilmente con l’emergenza epidemica. Non si tratta comunque – sottolinea Baldino – di interventi oncologici, di urgenza e legati alla chrurgia maggiore. Al tempo stesso è previsto il potenziamento dell’attività per il comparto operatorio dell’ospedale di Castel San Giovanni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.