Quantcast

“Inquilino abusivo” alla caserma Dal Verme. Denunciato dalla polizia locale

Si era ricavato un tetto all’interno del complesso dell’ex caserma “Dal Verme” di via Benedettine a Piacenza, immobile di proprietà Demanio abbandonato da tanti anni. Sono stati i tecnici dell’Agenzia, nella mattinata del 19 gennaio durante un sopralluogo, a scoprire un inquilino abusivo in uno degli edifici di pertinenza della vecchia caserma.

Sono diversi anni che il Demanio sta cercando di alienare il bene con diverse forme di valorizzazione: dopo il bando di gara per la vendita del 2019 andato deserto, nei giorni scorsi è stato pubblicato un nuovo avviso con una base d’asta sensibilmente più bassa, del valore di un milione e 144 mila euro, meno 400mila euro circa rispetto al tentativo di tre anni fa. Ma in attesa che si faccia vivo qualche acquirente dell’immobile, un 50enne senza fissa dimora ha pensato bene di utilizzare quei locali vuoti per trovare rifugio. Di fronte alla scoperta dell’inquilino abusivo, i tecnici del Demanio hanno richiesto l’intervento della polizia locale che ha preso in consegna l’uomo per interrogarlo: si tratta di un cittadino straniero con un decreto di espulsione della questura di Piacenza non rispettato. Per questo è stato denunciato. Si presume che si fosse sistemato nella palazzina già da qualche tempo: per entrare ed uscire utilizzava un buco nella recinzione.

ex caserma Dal Verme
ex caserma Dal Verme

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.