Quantcast

Vacanze invernali al sole per gli anziani di Gragnano “Sui timori ha prevalso la fiducia”

Sono stati baciati dal sole e dal bel tempo gli anziani gragnanesi che hanno partecipato al soggiorno invernale a Varazze, organizzato dai servizi sociali del comune di Gragnano Trebbiense. Da 10 al 24 gennaio, mentre sul piacentino imperversavano nebbia e freddo intenso, il gruppo anziani ha potuto godere di due intere settimane all’insegna di un tempo magnifico, con giornate soleggiate e temperature quasi primaverili. Inizialmente iscritti in 17, in realtà gli anziani sono partiti in otto a causa delle rinunce intervenute da parte di chi si preoccupava per gli effetti della pandemia. Con i biglietti di auguri di buone vacanze preparati dai ragazzi di Gragnano, sono partiti fiduciosi salutati dal personale del Servizio Sociale e dal vice sindaco – con delega ai servizi sociali – Marco Caviati.

“Con la responsabile dei servizi sociali Luisa Zioni, ci siamo domandati se riattivare il servizio dopo la pausa dello scorso anno. Sui timori ha infine prevalso la fiducia – commentano soddisfatti la sindaca Patrizia Calza e il vice Caviati -. Gli anziani, tutti vaccinati con terza dose, manifestavano l’esigenza di vivere ancora l’esperienza del soggiorno invernale, non solo per motivi di salute ma anche per gli aspetti legati alla socializzazione. Siamo felici di non aver rinunciato all’organizzazione”. Il Comune organizza da anni, per gli over 65, soggiorni marini invernali ed estivi condividendo con gli anziani le località di destinazione. I partecipanti usufruiscono del trasporto gratuito e di prezzi di soggiorno calmierati grazie all’intervento del Comune. “A causa della chiusura dell’albergo che per tanti anni li ha ospitati, quest’anno la scelta è ricaduta su un’altra struttura ricettiva – concludono gli amministratori -. Il giudizio dei villeggianti su cucina, personale e servizio alberghiero, è stato davvero lusinghiero. Un buon viatico per ripetere l’esperienza il prossimo anno”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.