Quantcast

Controlli sui cantieri a Sarmato e Castell’Arquato, 3 denunce e 20mila euro di multa

A conclusione di un’attività ispettiva, nell’ambito dei controlli straordinari nel settore edile, i carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Piacenza, insieme ai militari delle Stazioni CC Forestali di Pianello e Castell’Arquato, hanno denunciato all’autorità giudiziaria tre professionisti e comminato sanzioni amministrative per un totale di quasi 20mila euro.

Le ispezioni sono state eseguite in due cantieri di Sarmato e Castell’Arquato. Nel primo cantiere il titolare di una ditta di movimento terra è stato denunciato per omessa formazione dei lavoratori presenti e sono state elevate ammende pari a 1.607 euro. A Castell’Arquato, invece, alla fine dell’attività ispettiva di un cantiere per la realizzazione di una nuova struttura, è stato denunciato il titolare di una ditta di costruzioni edili, in quanto “il ponteggio installato in cantiere era sprovvisto di idonei parapetti di testata, correnti, tavole fermapiede e tavole di calpestio – previsti al fine di impedire la caduta da altezza superiore a due metri con conseguente adozione del provvedimento di sospensione dell’attività sino al ripristino delle necessarie condizioni di sicurezza”. Lo stesso veniva sanzionato anche “per aver utilizzato 4 lavoratori dissimulando una mera somministrazione di manodopera mediante l’istituto del “distacco””. Così come per lo stesso motivo veniva sanzionato il titolare della ditta distaccante.

Nell’ambito dello stesso controllo è stato denunciato anche il coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione. Sono state così comminate ammende e sanzioni amministrative pari a circa 18mila euro.

(la nota stampa)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.