“Incidente stradale con 5 persone ferite”, ma è un’esercitazione

Organizzato dalla Pubblica Assistenza di San Giorgio Piacentino si è svolto, nelle giornate di 21 e 22 maggio, il “Festival del soccorso”. Nella giornata di domenica, in particolare, con la collaborazione della Polizia di Stato, dei Vigili del Fuoco, dell’Azienda Sanitaria Locale con il servizio “118” e l’Unione dei Vigili, la cittadinanza ha assistito ad una “Prova di simulazione di Soccorso” dove nel piazzale davanti alla sede della Pubblica Assistenza è stato messo in scena un sinistro stradale con cinque persone ferite.

Festival del soccorso

Mentre il personale sanitario prestava soccorso alle persone gravemente ferite è intervenuto sull’evento un “disturbatore” che, simulando un piccolo taglio ad un dito della mano, chiedeva insistentemente una medicazione intralciando il lavoro dei soccorritori. L’intervento della pattuglia della Polizia Stradale, che ha partecipato alla simulazione, ha consentito di fermare il disturbatore permettendo ai sanitari di proseguire con le operazioni di soccorso ai feriti.

Lungo la via principale di San Giorgio era presente anche uno stand della Polizia Stradale dove, oltre a una vettura utilizzata per monitorare strade e autostrade, sono stati esposti telelaser, etilometro, street control, apparecchiature speciali che consentono di misurare in tempo reale la velocità dei veicoli e verificare se sono in regola con la copertura assicurativa e la revisione, nonché di appurare se chi guida ha alzato troppo il gomito.

la nota stampa

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.