Liberali “Degrado a un chilometro da Piazza Cavalli, situazione intollerabile”

Nota stampa dei Liberali Piacentini

A 1 km in tutto da Piazza Cavalli c’è un degrado che nessun piacentino può immaginare. I candidati liberali, candidato sindaco Sforza Fogliani compreso, hanno voluto recarvisi per denunciare l’intollerabilità della situazione. Un’area di almeno 5.000 mq destinata a incontrollata discarica e allo spaccio notturno e serale. Il costo della riconduzione dell’area a un minimo di dignità si aggira fra le 100-200 mila euro: una cifra enorme, che rappresenta peraltro ben meno del costo della metà di una rotonda ordinaria (costo 700 mila euro circa) ed addirittura meno del 20% di una rotonda mega galattica come quella di Pittolo (costo 1,3 mln di euro).

In diversi interventi al termine della visita (che è stata più che altro un’ispezione) i Liberali hanno sottolineato che questo è uno dei primi interventi che un’Amministrazione che ami Piacenza dovrebbe fare. Non è questione di tenere ad un minimo decoro la città ma di evitare che aree di degrado inquinino fino a questo punto la dignità piacentina. Tutti i piacentini possono facilmente raggiungere a piedi l’area in questione accedendo dal ponte stradale sul Po attraverso la pista pedonale/ciclabile che parte dal ponte stesso a poche decine di metri, sulla destra, da Piazzale Milano. Alla fine della pista, occorre camminare in senso opposto, su uno stradello, e girare poi a destra, inoltrandosi per circa 200 metri.

Da parte di alcuni partecipanti, si è anche avanzato il dubbio che confluiscano qua pezzi destinati alla pubblica discarica di via IV novembre ed intercettati prima della consegna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.