Malore per un escursionista alle cascate del Perino, soccorso con l’elicottero

Cascate del Perino, escursionista colto da malore – I tecnici della stazione piacentina “Monte Alfeo” del Soccorso Alpino sono intervenuti, nella mattina di sabato 21 maggio, in aiuto di un escursionista colto da malore alle Cascate del Perino, nel comune di Bettola. L’uomo, un ottantenne residente in provincia di Piacenza, era andato in compagnia della famiglia a visitare la seconda cascata quando, mentre stava percorrendo il sentiero di rientro in un tratto di salita, ha accusato un mancamento accasciandosi a terra.

I familiari hanno subito dato l’allarme al 118: sul posto sono intervenute le squadre del Soccorso Alpino e la Pubblica Valtrebbia di Travo, mentre da Parma si è alzato in volo l’elicottero sanitario. I soccorritori hanno raggiunto l’uomo, le cui condizioni nel frattempo erano migliorate, e dopo averlo imbarellato lo hanno trasportato fino ad una strada sterrata ad un mezzo del Soccorso Alpino, che ha condotto l’escursionista nei pressi di un prato dove era atterrato eliparma. L’elicottero ha infine condotto l’uomo all’Ospedale di Piacenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.