Si Cobas annuncia accordo alla Moncler di Castelsangiovanni, presidio all’Ups

Più informazioni su

Giornata di sciopero per il sindacato autonomo S.I.Cobas che comunica l’accordo raggiunto con la Cooperativa San Giorgio, operante nel sito Moncler di Castelsangiovanni. “L’accordo – scrive in una nota il sindacato – sancisce l’introduzione della festività patronale del 24 giugno, il riconoscimento di un mese aggiuntivo di maternità facoltativa pagata al 50%, l’integrazione di malattia al 100 % e l’assunzione di tutti i lavoratori sotto srl”.

Lo sciopero del sindacato era stato indetto su tutto il territorio nazionale “per rivendicare avanzamenti salariali e contestare le politiche di riarmo intraprese dal governo Draghi”. Una manifestazione si è tenuta nei pressi dello stabilimento di Ups, multinazionale delle spedizioni dove da una settimana il S.I.Cobas è impegnato “nella battaglia per la stabilizzazione dei lavoratori precari”. Nel frattempo il sindacato comunica la continuazione della trattativa fra S.I.Cobas e consorzio Cal, riguardante il sito Ovs di Pontenure: “Il magazzino – spiegano – vive un momento di tensione a causa del rinnovo degli accordi. La trattativa si aggiornerà la settimana prossima”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.