Sorteggiati i 440 scrutatori per le elezioni del 12 giugno a Piacenza ELENCO

La Commissione elettorale comunale, presieduta dall’assessore Paolo Mancioppi e composta dai Consiglieri comunali  Gloria Zanardi, Antonio Levoni e Gianpaolo Ultori, riunitasi nella mattinata di oggi, venerdì 20 maggio, ha nominato gli scrutatori  che comporranno i seggi per i prossimi referendum popolari e per le elezioni amministrative di domenica 12 giugno 2022. I nominativi dei 440 scrutatori sono stati estratti tra i 2.858 iscritti all’apposito Albo, tramite sorteggio del tutto casuale mediante un algoritmo random. Con le stesse modalità sono stati sorteggiati i nominativi delle riserve.

L’ELENCO

Gli scrutatori dovranno rendersi disponibili dal pomeriggio di sabato 11 giugno, con ritrovo alle ore 15.30 presso il seggio di destinazione, fino a completamento delle operazioni preliminari alle votazioni, nonché domenica 12 giugno dalle 7 alle 23 per le operazioni di voto; poi, senza interruzione, per le operazioni di spoglio relative al referendum, sino alla conclusione, prevista per le prime ore del mattino successivo, così come l’indomani, lunedì 13 giugno, per lo scrutinio delle elezioni amministrative con inizio alle ore 14 fino a conclusione. La nomina deve intendersi anche per l’eventuale ballottaggio del 26 giugno 2022. I compensi per i seggi ordinari saranno pari a 282 euro per i presidenti e 208 euro per scrutatori e segretari, mentre nei seggi speciali gli importi sono, rispettivamente, pari a 90 e 61 euro.

I cittadini estratti (in allegato gli elenchi in ordine alfabetico e di sezione) che accettano l’incarico di scrutatore devono ritirare la nomina presso gli Uffici di largo Anguissola 1, presso il Polisportivo Franzanti (scala di fronte alla biglietteria), entro sabato  4 giugno, nei seguenti giorni e orari:

– martedì – mercoledì – venerdì dalle ore 13 alle ore 18

– il sabato dalle ore 8 alle ore 13.

Occorrerà portare con sé la richiesta di accreditamento del compenso con codice IBAN che si potrà scaricare, a partire da lunedì 23 maggio, anche dal sito www.comune.piacenza.it.  Le eventuali rinunce devono essere comunicate all’indirizzo email: cecir@comune.piacenza.it. Chi non è stato sorteggiato ma fosse disponibile a sostituire eventuali rinunciatari può  contattare l’Ufficio Elettorale e, qualora non sia già stato estratto in qualità di riserva, comunicare  la  propria disponibilità per la chiamata nei tre giorni precedenti la consultazione elettorale.

Per qualsiasi informazione può essere contattato l’Ufficio Elettorale del Comune di Piacenza ai numeri 0523 – 492969 / 492537 / 492972, o scrivendo a cecir@comune.piacenza.it.

Per informazioni consultare la pagina web dell’Ufficio Elettorale del Comune di Piacenza 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.