Baseball, Mattia Agosti vince con l’Emilia Romagna il Trofeo delle Regioni

Enorme soddisfazione nel settore giovanile del Piacenza Baseball, e non solo, per l’eccellente risultato riportato dal dodicenne Mattia Agosti (figlio d’arte in quanto il papà Andrea è allenatore nelle giovanili biancorosse) che nello scorso week-end si è aggiudicato, con la rappresentativa dell’Emilia-Romagna, il Torneo delle Regioni.

Un vero e proprio campionato per rappresentative regionali che ha visto, sui diamanti della Lombardia, 40 squadre in totale suddivise in 5 categorie, 3 nel baseball e 2 nel softball, provenienti da 10 diverse regioni. Come sovente accade, la nostra regione ha riportato risultati più che lusinghieri. Nello specifico l’Emilia-Romagna a chiuso il torneo U12 a punteggio pieno con le vittorie su Marche, Piemonte e Friuli VG nel girone eliminatorio, sul Veneto in semifinale e ancora sul Friuli (7-6) nella finalissima. Agosti è stato utilizzato nei ruoli di terza base ed esterno.

Ma non è finita qui, anzi. In virtù di questo successo la rappresentativa regionale al limite dei 12 anni sarà in Olanda, dal 16 al 23 luglio, alle qualificazioni Europa-Africa per le Little League World Series in programma ad agosto in Pennsylvania (USA). Per Mattia Agosti quest’estate potrebbe concretizzarsi un sogno arrivando a rappresentare il nostro continente nella manifestazione giovanile di più grande prestigio a livello mondiale. Intanto si gode il titolo tricolore in attesa di tentare la scommessa più importante nella terra dei tulipani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.