Giovane cade sul tracciato da motocross, soccorso a Lugagnano

Giovane motociclista quindicenne infortunato dopo essere finito fuori strada in un percorso di motocross nel comune di Lugagnano. E’ accaduto nel primo pomeriggio del 6 luglio in un tratto boschivo del percorso e le operazioni di soccorso hanno richiesto l’intervento di operatori specializzati.

Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Fiorenzuola e ai colleghi della squadra Saf (specializzati nell’utilizzo delle funi) giunti dalla Caserma di Piacenza, insieme ai soccorsi sanitari con l’ambulanza della Pubblica Assistenza di Lugagnano, l’auto infermieristica del 118 di Roveleto di Cadeo, il soccorso alpino e l’elisoccorso decollato da Parma. Il motociclista avrebbe riportato traumi ad una gamba e a una spalla: recuperato con l’utilizzo della barella “toboga” è stato quindi caricato sull’eliambulanza e quindi elitrasportato fino alla piazzola della Galleana a Piacenza per il successivo trasferimento in ambulanza al Pronto Soccorso ortopedico di Piacenza in codice giallo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.