Danni ospedale di Fiorenzuola, Rancan e Stragliati (Lega) “Errore di progettazione o fatalità?”

“Errore di progettazione o eccezionalità dell’evento atmosferico?” – I consiglieri regionali della Lega Matteo Rancan e Valentina Stragliati hanno depositato un’interpellanza alla Giunta dopo il crollo del controsoffitto del blocco B dell’ospedale di Fiorenzuola d’Arda per fare luce sulle cause del crollo.

“Fermo restando che la tempesta che si è abbattuta l’altra sera sul piacentino è stato sicuramente un evento climatico straordinario – spiegano Rancan e Stragliati – ci chiediamo se quel controsoffitto avrebbe comunque dovuto resistere mentre la quasi totalità delle decine di pannelli metallici sono caduti in mezzo alla strada, hanno ricoperto via Roma lasciando increduli chi passava dalle parti dell’ospedale e costringendo le macchine a uno slalom tra i pannelli stessi”. I rappresentanti della Lega osservano che “fortunatamente, nel momento in cui pannelli si sono staccati, nessuna macchina stazionava lungo la via e coloro che si trovavano per strada hanno cercato immediatamente riparo, tant’è che non si registrano danni causati agli automobilisti né i danni non pregiudicano la struttura ospedaliera e le sue funzionalità sia per i ricoverati che per le visite dei parenti. Ma sono stati stanziati 13,5 milioni di euro per la costruzione del nuovo ospedale di Fiorenzuola d’Arda, inaugurato da poco tempo e diventato centro Hub per la riabilitazione delle gravi patologie spinali”.

Da qui – spiegano – la necessità di accertare se tra le cause possano esserci anche errori di progettazione della struttura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.