Schiacciato dal trattore ribaltato, muore un 61enne a Cerignale

Tragico rinvenimento della tarda mattinata di martedì 5 luglio in alta Val Trebbia. Un 61enne è stato trovato senza vita a seguito di un incidente agricolo avvenuto su una mulattiera nelle immediate vicinanze della località di Castello di Cerignale.

Secondo una prima ricostruzione, l’agricoltore nella tarda serata di lunedì 4 luglio era al lavoro nei campi della zona alla guida di un trattore quando, nell’imboccare una ripida mulattiera che si fa largo tra i campi, a seguito del ribaltamento del mezzo agricolo, sarebbe fatalmente rimasto schiacciato e non ha avuto scampo. Sul posto un’ambulanza della Croce Rossa di Marsaglia e l’auto sanitaria del Pronto Soccorso di Bobbio. Il medico e l’infermiere del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso avvenuto, presumibilmente, nel corso della notte.

Per estrarre il corpo esanime sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Bobbio. Era anche stato fatto decollare l’elisoccorso del Maggiore di Parma ma è stato fatto rientrare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.